PizzaKobra

19 maggio 2010 at 22:01 ("Light news") (, , , )

Soffermiamoci su un grande esempio di light design. Definirla lampada da tavolo è un po’ riduttivo. A mio parere si tratta di un grande elemento di design funzionale.

Parliamo della dream light iGuzzini, nata dall’estro creativo di Ron Arad. Utilizzando un gioco di parole, PizzaKobra ha una forma informe: a volte pizza, a volte cobra, o spirale, fungo. Il metallo si piega al servizio della forma.

NAto a Tel Aviv, Ron Arad ha studiato alla Jerusalem Academy of Art e presso l’Architectural Association di Londra. Il Ron Arad Studio, con sede a Londra, opera nel settore dell’architettura, della scultura e del design. Le sue opere sono state esibite al Metropolitan Museum of Art, al Victoria & Albert Museum, al Centre Georges Pompidou e al Vitra Design Museum.

Non c’è modo migliore per descrivere PizzaKobra se non utilizzando le parole del celebre artista: “Che cosa fa una luce funzionale di giorno? Che bisogno c’è di tenere una gru sulla scrivania, quando non serve a niente? Come possiamo rendere una lampada regolabile senza che sembri un’attrezzatura tecnica? Penso che sia un compito molto complicato e che ci sia bisogno di un incantatore di serpenti. Non è sorprendente quello che può uscire da una scatola per la pizza?”

Annunci

Permalink Lascia un commento

Color & Texture: Lighting Innovation

21 aprile 2010 at 16:53 (Corsi, Eventi) (, , )

Se si vuole arrivare a qualcosa di importante, bisogna sempre essere alla ricerca di tutte le possibilità che ci si presentano.

Ed ecco qua un nuovo incontro di notevole spessore: “Color & Texture: Lighting Innovation”. Il convegno, alla sua nona edizione, si terrà il 5 maggio 2010 presso la Facoltà del Design ed il Dipartimento Indaco del Politecnico di Milano, nell’ambito del Master in Lighting Design.

Questo evento viene sostenuto da Artemide, Castaldi, Disano, General Electric, iGuzzini e Trilux e patrocinato da: AIDIASSILASSISTAL.

Il convegno Lighting Innovation rappresenta da anni un momento di incontro nell’ambito dell’innovazione del progetto di illuminazione, tra l’alta formazione universitaria e le aziende del settore. Al termine del convegno si
terrà la tavola rotonda coordinata dall’ENEA, sul tema LED e risparmio energetico.

La partecipazione è gratuita, ma occorre registrarsi. Per info: contattare la segreteria organizzativa tel 02 2399 5696 o lab.luce@polimi.it

Aggiungo altri link che possono esservi utili:

Permalink Lascia un commento

Weissbard, Festival delle Arti Sceniche

18 aprile 2010 at 23:28 (Corsi, Eventi) (, , )

Roma, Casa dell’Architettura, Piazza Manfredi Fanti 47

Nuovo evento alla portata di tutti, facilmente raggiungibile e che merita una grande attenzione, il Festival Internazionale delle Arti Sceniche.

Voglio segnalarvi la presenza di A.J. Weissbard, lighting designer americano che ha lavorato in tutto il mondo progettando luci per il teatro, il video, exhibition, installazioni permanenti per l’architettura ed eventi speciali. Weissbard collabora continuamente con molti artisti, tra i quali e direttori di teatro Robert Wilson, Peter Stein, Daniele Abbado e Bernard Sobel, il direttore di film Peter Greenaway, il visual artist William Kentridge, Fabrizio Plessi e Vadim Fishkin, gli architetti Gae Aulenti, Pierluigi Cerri e Richard Gluckman tra i tanti.

L’intervento di Weissbard è previsto lunedì 19 aprile alle ore 11.30, ma il mio consiglio è di non perdere anche gli altri incontri.

Aspetto di sapere le vostre impressioni!

Permalink Lascia un commento

light+building

12 aprile 2010 at 18:53 (Eventi) (, , )

Evento cruciale per il light design e non solo: ieri, domenica 11 aprile, ha preso il via a Francoforte il Light+Building 2010.

Fin dal suo debutto nel 2010, Light+Building si è imposta come fiera leader internazionale per il settore. Light + Building è caratterizzata da una gamma di prodotti e servizi senza pari in termini di profondità e ampiezza, un alto grado di internazionalità, un crescente numero di visitatori e la reputazione di un forum in cui l’innovazione ha lanciato nuovi prodotti sul mercato mondiale per la prima volta. In questo quadro unico, oltre 2.000 espositori presentano i loro ultimi prodotti, le innovazioni e le tendenze.

Come leader nel commercio mondiale per l’architettura e la tecnologia, Light + Building unisce tre segmenti di particolare importanza per la pianificazione edilizia – illuminazione, elettrotecnica e automazione degli edifici – allo stesso tempo e luogo.

Informazione fondamentale, la fiera chiuderà le porte il 16 aprile. Fortunato chi è già in possesso del biglietto, per i ritardatari…affrettatevi a prenotare l’aereo!!!

http://light-building.messefrankfurt.com/frankfurt/en/besucher/willkommen.html

Permalink Lascia un commento

LED Light Exhibition Design

2 aprile 2010 at 23:28 (Eventi) (, , )

Per tutti gli appassionati di lighting design e non, per gli esperti del settore o semplicemente per chi apprezza quella che oramai dovrebbe essere definita un’arte.

Ecco per voi un evento da non perdere, che ha riscosso un gran successo nella prima edizione e che ora viene riproposto dal Comune di Milano, il LED (Light Exhibition Design).

Come si può leggere dal sito del comune, “Milano si illumina di design: una grande competizione tra i giovani talenti delle più importanti Scuole e Accademie della metropoli e un invito speciale ai designer più affermati della scena contemporanea, trasformeranno la città in un laboratorio di idee e sperimentazione per dar vita ad un palcoscenico a cielo aperto di installazioni di luce, proiezioni, allestimenti scenografici di design e arte contemporanea”.

Parliamo prima di tutto del LED AWARD, il concorso, che si svolge dal 2 marzo al 31 maggio 2010, per decorare di luce e creatività la città. Il concorso intende raccogliere idee che si concretizzano in proposte progettuali – installazioni, allestimenti, opere d’arte e d’arredo -, tra le quali ne verranno selezionate 30.

A seguire la LED EXHIBITION, ovvero la mostra dei progetti vincitori e dei grandi designer, prevista per settembre 2010.

E come gran finale, il LED SHOW, dal 4 dicembre 2010 al 30 gennaio 2010, che consiste nell’illuminazione della città di Milano con le proposte e le installazioni del concorso, per arredare l’ambiente urbano in occasione del periodo natalizio 2010.

L’evento parla da solo…impossibile non essere attratti dalla luce e dalle sue tante sfaccettature!

Per maggiori informazioni visitate il sito del Comune di Milano: http://www.comune.milano.it/portale/wps/portal/CDMHome

Permalink Lascia un commento

Not a lamp

31 marzo 2010 at 16:44 ("Light news") (, )

Girovagando per il web non si può non andare alla ricerca delle simpatiche idee del light design.

Tra le varie proposte ce n’è una in particolare che ci permette di fare riferimento al grande pittore René Magritte, di cui tutti ricorderanno la celebre opera “Ceci n’est pas un pipe” (1928).

E’ proprio a questo quadro che il designer olandese David Graas sembra voler fare riferimento, o perlomeno è la prima cosa a cui ho ricollegato la sua nuova idea nel momento in cui ho notato le sue creazioni Not a Lamp e Not a Box.

Questa lampada appare come una scatola con tutte le parti “nascoste”. Si può vedere l’immagine grafica della lampada che può essere al suo interno, ma che realmente non c’è.

Decisamente geniale, ecologico…e perché no?!

Un design semplice ed accattivante!

Permalink 3 commenti

La chiave è la luce

28 marzo 2010 at 16:27 (Citazioni)

La chiave

è la luce

e la luce

illumina forme

E queste forme

hanno una potenza emotiva

per il giuoco delle proporzioni

per il giuoco dei rapporti

inattesi, stupefacenti

ma anche per il giuoco intellettuale

della ragion d’essere:

il loro autentico nascere,

la loro capacità di durare,

struttura,

astuzia, ardimento, anzi temerità, giuoco

– entità

essenziali –

elementi costruttivi dell’architettura.

– Le Corbusier –

Permalink Lascia un commento