PizzaKobra

19 maggio 2010 at 22:01 ("Light news") (, , , )

Soffermiamoci su un grande esempio di light design. Definirla lampada da tavolo è un po’ riduttivo. A mio parere si tratta di un grande elemento di design funzionale.

Parliamo della dream light iGuzzini, nata dall’estro creativo di Ron Arad. Utilizzando un gioco di parole, PizzaKobra ha una forma informe: a volte pizza, a volte cobra, o spirale, fungo. Il metallo si piega al servizio della forma.

NAto a Tel Aviv, Ron Arad ha studiato alla Jerusalem Academy of Art e presso l’Architectural Association di Londra. Il Ron Arad Studio, con sede a Londra, opera nel settore dell’architettura, della scultura e del design. Le sue opere sono state esibite al Metropolitan Museum of Art, al Victoria & Albert Museum, al Centre Georges Pompidou e al Vitra Design Museum.

Non c’è modo migliore per descrivere PizzaKobra se non utilizzando le parole del celebre artista: “Che cosa fa una luce funzionale di giorno? Che bisogno c’è di tenere una gru sulla scrivania, quando non serve a niente? Come possiamo rendere una lampada regolabile senza che sembri un’attrezzatura tecnica? Penso che sia un compito molto complicato e che ci sia bisogno di un incantatore di serpenti. Non è sorprendente quello che può uscire da una scatola per la pizza?”

Annunci

Permalink Lascia un commento

light+building

12 aprile 2010 at 18:53 (Eventi) (, , )

Evento cruciale per il light design e non solo: ieri, domenica 11 aprile, ha preso il via a Francoforte il Light+Building 2010.

Fin dal suo debutto nel 2010, Light+Building si è imposta come fiera leader internazionale per il settore. Light + Building è caratterizzata da una gamma di prodotti e servizi senza pari in termini di profondità e ampiezza, un alto grado di internazionalità, un crescente numero di visitatori e la reputazione di un forum in cui l’innovazione ha lanciato nuovi prodotti sul mercato mondiale per la prima volta. In questo quadro unico, oltre 2.000 espositori presentano i loro ultimi prodotti, le innovazioni e le tendenze.

Come leader nel commercio mondiale per l’architettura e la tecnologia, Light + Building unisce tre segmenti di particolare importanza per la pianificazione edilizia – illuminazione, elettrotecnica e automazione degli edifici – allo stesso tempo e luogo.

Informazione fondamentale, la fiera chiuderà le porte il 16 aprile. Fortunato chi è già in possesso del biglietto, per i ritardatari…affrettatevi a prenotare l’aereo!!!

http://light-building.messefrankfurt.com/frankfurt/en/besucher/willkommen.html

Permalink Lascia un commento